Dalle resistenze al #Contrattacco. #Bologna, 9-11 novembre: un festival di nuovi inizi

>>> Tutto il festival sarà trasmesso in diretta streaming
da Radio Città Fujiko a quest’indirizzo <<<

L’indicazione per il secondo weekend di novembre è: convergere su Bologna.
Per la precisione, sul rione Cirenaica.

Ci sarà un bel pezzo di Wu Ming Foundation a Contrattacco, il festival organizzato dal Vag61 e dalle Edizioni Alegre. Un post ad hoc su Giap è d’uopo.

[«Un post ad hoc su Giap è d’uopo»: sentite com’è percussiva e trascinante questa frase, un verso novenario che grazie all’effetto combinato di parole tronche e allitterazioni produce una sequela di piccole esplosioni. E, modestamente, non l’abbiamo nemmeno fatto apposta. La (working) class non è acqua.]

Qui di seguito il programma di Contrattacco, e qui c’è l’evento Facebook.

VENERDÌ 9 NOVEMBRE

h. 18.00
Presentazione del libro
La Controfigura
con l’autore Luigi LolliniWu Ming 1, direttore della collana Quinto Tipo delle edizioni Alegre.

h. 20.00
Cena sociale
(Viva la Brigata Cucinieri della Cirenaica!)

h. 21.00
Dibattito a partire dal libro
Donne razza e classe 

di Angela Davis. Con la traduttrice Marie Moïse, le scrittrici Igiaba ScegoGabriella Kuruvilla e la partecipazione di Non Una Di Meno Bologna.

h. 22.30
Rifiuto la guerra!
Il nostro centenario della “Vittoria”.
Conferenza/spettacolo sulla diserzione durante la Grande guerra,
con Piero Purich nella tripla veste di storico, narratore e musicista.
Leggi l’articolo di Piero L’Italia e la grande guerra senza la retorica nazionalista, pubblicato sul sito di Internazionale il 3 novembre 2018.

SABATO 10 NOVEMBRE

Clicca per aprire la copertina completa del libro di Valerio, con quarta e alette, in pdf.

h. 17.00
Sentire le voci: per una radio “diffusa” a Bologna
Qualcosa di nuovo nelle orecchie della città: incontro con Neu Radio e Radio Città Fujiko.
Con Giorgio Tinelli Moreno Mari (Morra MC) (Neu Radio), Michele Pompei (Nino Web Radio) e Alessandro Canella (Radio Fujiko).

h. 18.00
Presentazione del libro
Ruggine, meccanica e libertà
di Valerio Monteventi.Con l’autore, Alberto Prunetti e Francesca Coin.
Ruggine, meccanica e libertà è il primo titolo della nuova collana Working Class diretta dal Prunetti per Edizioni Alegre.
Un progetto nato dall’articolo Nuove scritture working class, nel nome del pane e delle rose, apparso su Giap nel settembre 2017. 

h. 20.00
Cena sociale



h. 21.00 – Presentazione del romanzo
Proletkult
di Wu Ming. Con gli autori e Giuliano Santoro.
Con la partecipazione straordinaria del Kollektiv Ulyanov,
curatori della nuova collana Solaris di Alcatraz Edizioni, interamente dedicata alla fantascienza sovietica,
e traduttori della nuova edizione di Stella rossa di Aleksandr Bogdanov.

h. 23.00
DJ set
Bologna Calibro 7 pollici

DOMENICA 11 NOVEMBRE

h. 17
Incontro con Nicoletta Bourbaki
Nicoletta Bourbaki è un gruppo di lavoro sul revisionismo storiografico, i falsi storici in rete e le ideologie neofasciste, nato su Giap nel 2012.
Dibattito a partire dall’ebook Questo chi lo dice? E perchè? (2018), una guida per riconoscere e smontare le bufale fasciste.


h. 18.30
Presentazione di Jacobin Italia
Il primo numero dell’edizione italiana della rivista Jacobin,
intitolato: «Vivere in un paese senza sinistra».
Con il collettivo redazionale.

h.20
Aperitivo rinforzato

h.21
Özgür Kara Güneş Trio

Tutti gli eventi si svolgeranno al Vag61, via Paolo Fabbri 110, Bologna.

A proposito, chi era Paolo Fabbri?

Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)

Print Friendly, PDF & Email

Altri testi che potrebbero interessarti:

2 commenti su “Dalle resistenze al #Contrattacco. #Bologna, 9-11 novembre: un festival di nuovi inizi

  1. […] 9 novembre BOLOGNA Presentazione del libro La Controfigura di Luigi Lollini (Alegre 2018) con l’autore e Wu Ming 1, direttore della collana Quinto Tipo h. 18, VAG61 Spazio Libero Autogestito via Paolo Fabbri 110, Cirenaica Nell’ambito di CONTRATTACCO, Festival di Letteratura Sociale, 9-10-11 novembre. Programma completo qui. […]

  2. […] Working class, diretta da Alberto Prunetti per Edizioni Alegre. Lo presenteremo sabato 10 novembre al festival Contrattacco di Bologna. La collana è nuova ma viene da lontano, da una riflessione collettiva avviata qui su Giap nel […]

Lascia un commento