A Bologna il Festival di [Nuova Rivista] Letteraria, Vag61, 16-17-18 settembre 2016

festival_letteraria_bo

Dal 16 al 18 settembre il Festival di [Nuova Rivista] Letteraria, dopo cinque appuntamenti a Roma, avrà una sua edizione a Bologna, la città che ha visto nascere la rivista per mano di Stefano Tassinari, e che è ancora oggi il cuore pulsante della sua redazione. L’evento si terrà grazie al Vag61 e all’ibridazione con il «collettivo di collettivi» Resistenze in Cirenaica, che dopo la pausa di luglio-agosto tornerà presto a pungolare la coscienza post-coloniale della città e di tutta Italia. Ecco il programma completo del festival. Per i cultori del genere, qui l’evento FB.

VENERDÌ 16 SETTEMBRE

h. 18.00
Tra utopie e distopie
Presentazione dell’ultimo numero della Nuova rivista Letteraria
Intervengono:
– Wu Ming 1
– Alberto Prunetti
– Alberto Sebastiani
– Giulio Calella

Nuova Rivista Letteraria n.3 nuova serie

h. 20.00
Cena a sostegno della rivista
con proiezione delle gallerie fotografiche di tutti i numeri

h. 21.00
Utopie e distopie ambientali
Presentazione del libro Qualcosa, là fuori di Bruno Arpaia (Guanda Editore, 2016)
Intervengono:
– Bruno Arpaia
– Silvia Albertazzi

h. 22.30
Reading musicale delle ultime uscite di Quinto Tipo,
la collana diretta da Wu Ming 1 per le Edizioni Alegre:
PCSP. Piccola ControStoria Popolare di Alberto Prunetti
e Settantadue di Simone Pieranni
Musiche dei Bhutan Clan
Incursioni e letture degli autori

SABATO 17 SETTEMBRE

h. 17.30
Utopie e distopie di viaggio
Presentazione de Il sentiero luminoso di Wu Ming 2 (Ediciclo Editore, 2016)
Intervengono:
– Wu Ming 2
– Adriano Masci
– Wolf Bukowski

h. 19.00
Utopie e distopie rivoluzionarie
Dalla rivoluzione del 2011 alla scomparsa di Giulio Regeni
Presentazione di Giulio Regeni, le verità ignorate di Lorenzo Declich (Alegre, 2016)
Intervengono:
– Lorenzo Declich
– Francesca Biancani
– Girolamo De Michele

h. 20.30
Cena a sostegno della rivista con reading dall’ultimo numero

h. 21.00
Utopie e distopie di guerra
Presentazione de Gli apostoli del ciabattino di Massimo Vaggi (Página Uno, 2016)
A cura di Resistenze in Cirenaica.
Intervengono:
– Massimo Vaggi
– Paolo Vachino
– Wu Ming 1

h. 22.30
Reading concerto
Wu Ming 2 + Contradamerla in Surgelati,
opera a 10 mani per scrittore e rock band

DOMENICA 18 SETTEMBRE

h. 13.00
Pranzo a sostegno della rivista Letteraria preparato dalla Brigata Rita (per prenotarsi scrivere all’indirizzo mail devivopietro86@gmail.com oppure telefonare al numero 3295812080).
Durante il pranzo ci saranno interventi in ricordo di Stefano Tassinari, fondatore della rivista, e la presentazione di Luca Gavagna del sito www.stefanotassinari.it

h. 16.00
Presentazione fondo Roberto Roversi con esposizione delle riviste.
Intervengono:
– Bruno Brunini
– Rudi Ghedini
– Valerio Monteventi

h. 17.30
Utopie e distopie letterarie
Presentazione del libro Le spade non finiscono mai di Giuseppe Ciarallo (Pagina uno, 2016)
Intervengono:
– Giuseppe Ciarallo
– Franco Foschi

h. 19.00
Utopie e distopie di una cronista di nera
Presentazione del nuovo libro del Quinto tipo (in libreria per Alegre dal 22 settembre), Tabloid inferno. Confessioni di una cronista di nera di Selene Pascarella
Intervengono:
– Selene Pascarella
– Wu Ming 1
– Tommaso De Lorenzis

Bologna, 16 – 17 – 18 settembre 2016
Vag61 – Spazio libero autogestito
via Paolo Fabbri 110, Bologna

Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)

Print Friendly, PDF & Email

Altri testi che potrebbero interessarti:

Leave a Reply