Wu Ming (ancora) sulla strada: gennaio – febbraio 2011

[Nel 2011 il nostro “Never Ending Tour” (espressione rubata a Bob Dylan) avrà tempi più rilassati e date più rarefatte. Il nuovo romanzo collettivo e altri progetti richiedono una grande mole di lavoro, e non potremo permetterci ritmi come quelli del 2009-2010 (circa 120 apparizioni pubbliche dall’uscita di Altai a oggi!). Tuttavia, non entreremo in “sabbatico” come nel 2005-2006, durante la stesura di Manituana. Continueremo a girare, anche perché a marzo uscirà Anatra all’arancia meccanica, raccolta di romanzi brevi e racconti scritti nel periodo 2000-2010, molti dei quali inediti su carta (e alcuni inediti tout court). E’ un’uscita a cui teniamo molto. Non sarà una tournée spaccaossa, ma qualche presentazione la faremo. Nel frattempo, ecco, le occasioni in cui potrete incontrarci dal vivo nei primi due mesi del 2011.]

.

6 gennaio 2011, ANCONA
h. 21, Teatro delle Muse
WM2 e la Contradamerla
Reading musicale tratto da Altai
Ingresso libero
– Teatro delle Muse, sito ufficiale
– Contradamerla su MySpace

20 gennaio VERONA
h. 20, Museo africano
Vicolo Pozzo 1 (San Giovanni in Valle)
«Fuga sul Kenya. Serata in memoria di Felice Benuzzi»
con Federico Gobbi, Roberto Santachiara e Wu Ming 1
A cura di Libreria Gulliver e Fondazione Nigrizia
Info: www.gullivertravelbooks.it

27 gennaio, ROMA
h. 18, Istituto Europeo di Design (IED)
via Alcamo 11
WM2 partecipa all’incontro “Talking IED about Creative Commons”
e interviene sul tema: le forme di narrazione aperta e transmediale rese possibili dalle licenze Creative Commons e dalla Rete

31 gennaio ROMA
h. 18, Libreria Feltrinelli (evento rarissimo!)
via del Babuino 40
Wu Ming 4 presenta il libro di J.R.R. Tolkien
Il ritorno di Beorhtnoth figlio di Beorhthelm

7 febbraio PARIGI
h. 20, Théâtre Antonie Vitez D’Ivry-Sur-Seine
1 Rue Simone Dereure (Métro Mairie d’Ivry-sur-Seine)
Wu Ming 1 presenta il suo romanzo New Thing
con Serge Quadruppani e Yannick Séité
(docente all’Université Paris-Diderot, autore di Jazz à la lettre, PUF 2010)

17 febbraio BOLOGNA
h. 16:30, Liceo scientifico “E. Fermi”
via Mazzini 172/2
Incontro con gli studenti

18 febbraio BOLOGNA
h. 19, Bartleby
via S. Petronio Vecchio 30/a
WM1 ed Enrico Manera presentano
l’ultimo numero della rivista Riga
,
interamente dedicato a Furio Jesi

19 febbraio ROMA
h. 18 Magazzini Popolari Casalbertone
Via Baldassarre Orero 61
Wu Ming 4 presenta il libro di J.R.R. Tolkien
Il ritorno di Beorhtnoth figlio di Beorhthelm
con Roberto Arduini

 

26 febbraio MILANO
h. 21 Leoncavallo, via Watteau 7
Wu Ming 1 e Skinshout! feat. Xabier Iriondo
Reading/presentazione dell’album Altai (Improvvisatore Involontario, 2011)

«Sì, è davvero un “urlo della pelle” quello del duo Skinshout, qui in combutta con Xabier Iriondo e i suoi strumenti inauditi (come il Mahai Metak, subdolo bouzouki dell’inferno). E come suol dirsi, tutto torna: il nostro Altai è infatti un romanzo di grida ed epidermidi urlanti, di scuoiamenti, di uscite di serpenti dalla propria pelle. Questa possibile colonna sonora del libro rende udibile lo skin shout del protagonista, Manuel Cardoso, durante la sua muta, la sua uscita dalla crisalide europea. Metamorfosi che, da bruco, lo trasforma in… un altro bruco. Dalle foci del Po verso oriente, la fuga non è un volo di farfalla, ma uno strisciare ventre a terra. Solo a Costantinopoli si guadagnerà l’ammissione ai vertebrati, nella classe degli uccelli, famiglia dei falconidi. E scoprirà che non basta.» (dalle note di copertina dell’album).
.

– Skinshout! su MySpace
– Sito ufficiale di Xabier Iriondo
– Sito ufficiale dell’etichetta/collettivo “Improvvisatore Involontario

Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)

Print Friendly, PDF & Email

Altri testi che potrebbero interessarti:

13 commenti su “Wu Ming (ancora) sulla strada: gennaio – febbraio 2011

  1. Vuol dire che avremo pantegane e sangue e canard à l’orange mécanique nello stesso volume? Non credo di potere aspettare fino a marzo…

  2. Quelli, e anche molto altro. Saranno oltre 400 pagine! :-)

  3. Bene bene…
    Anche la copertina mi piace molto.

  4. Aspettando con ansia l’uscita del libro, sarò presente in Ancona!!

  5. Lacio Drom, allora!
    See ya, space cowboys!

  6. […] This post was mentioned on Twitter by Einaudi editore, cyril bérard. cyril bérard said: "canard à l'orange mécanique", nouveau roman collectif du #WuMing à paraître chez @Einaudieditore http://bit.ly/f1ceR7 […]

  7. Firenze, vi prego… E’ una città apparente che ha bisogno di rivivificarsi.

    P.S.

    Buon anno, siete fra i pochi a meritarlo!!! ;-)

  8. Ciao
    io probabilmente verrò a trovarvi a Verona. Posso avere un vostro contatto per fissare un’intervista per un programma Radiofonico?
    Grazie
    Morena

  9. @ Morena
    ok, scrivici una mail: wu_ming@wumingfoundation.com

  10. Scusate la domanda un po’ stupida: perché non scendete mai piu a sud di Roma? A Napoli non venite mai
    ? Cosa bisogna fare per avervi un po’ qui?

  11. Achille, nel 2010 siamo stati a Napoli, a Cosenza, a Foggia, a Barletta e a Bisceglie.