Chi ha aiutato #Blu a #Bologna e perché l’ha fatto? Un reportage a fumetti di Graphic News

Graphic News ha appena pubblicato «Perché ho aiutato Blu a cancellare i suoi murales», un reportage a fumetti di Brochendors Brothers. L’azione del 12 marzo è raccontata dal punto di vista della comunità informale che vi ha preso parte. Ci sono le discussioni dei giorni precedenti, gli inconvenienti di quella notte, le contraddizioni aperte dal gesto, le polemiche dei giorni successivi. C’è anche un po’ di docufiction, e c’è una domanda: tu da che parte stai?

Dimenticavamo: ci siamo pure noi.
Coppola irlandese o porkpie hat, anfibi, braghe mimetiche, bomber, maschere di Scaramouche. Siamo cattivi e ci disegnano così.

La discussione è qui.

Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)

Print Friendly, PDF & Email

Altri testi che potrebbero interessarti:

One commento su “Chi ha aiutato #Blu a #Bologna e perché l’ha fatto? Un reportage a fumetti di Graphic News

  1. […] quotidiani e sui blog, ed è stato il frutto non già della mostra, ma del gesto artistico di Blu e di chi ne ha condiviso la scelta, cioè la copertura dei suoi disegni. Quell’opera d’arte, quella sottrazione, ha […]

Leave a Reply