Un viaggio che non promettiamo breve: una «mappa illustrata» a cura di Graphic News. #notav

Un viaggio che non promettiamo breve rivisitato da Brochendors Brothers su Graphic News

Un viaggio che non promettiamo breve rivisitato da Brochendors Brothers su Graphic News. Clicca e naviga.

[WM1:] Sono lieto e onorato di segnalare la «mappa illustrata» che Brochendors Brothers e la redazione di Graphic News hanno realizzato in omaggio al mio Un viaggio che non promettiamo breve. 25 anni di lotte No Tav (Einaudi, 2016). È on line qui.

Questa bellissima rivisitazione a fumetti è divisa in dieci capitoli, apribili dal menu sulla barra laterale o cliccando sulle immagini della mappa:
Ouverture — Al Seghino non passa il celerino! — Dialogo in Valle — Il barbiere di Bussoleno— Oggi come allora: la Resistenza— ‘Cause I’m CMC, I’m dynamite! — Corridoio n.5 — La Bestia — Mare forza nove — Pendolino mon amour.

L’epopea dei «general contractor» dell’Alta Velocità ferroviaria italiana, dal principio. Omaggio al grande Ivan Cicconi (1947 – 2017).

Graphic News è un progetto importante, col quale abbiamo già variamente collaborato (vedi Fantasmi di Expo e Perché ho aiutato Blu a cancellare i suoi murales). I contenuti del sito sono e rimarranno gratis, nondimeno vi invitiamo a registrarvi e sostenere gli sforzi di questa crew. I motivi per cui vale la pena farlo sono, o saranno tra poco, sotto i vostri occhi, ma se non bastassero le immagini, ecco la spiegazione.

«Sul web la vita è difficile per qualunque sito di informazione, a maggior ragione per un progetto indipendente come il nostro. Come fare informazione di qualità (nel nostro caso fumetti digitali di qualità) in un mondo dove ci siamo abituati a pensare che l’informazione sia gratis? Siamo convinti che Graphic News debba in qualche modo appartenere ai suoi lettori. Siete voi quindi a decidere se il nostro progetto è valido e se merita di proseguire. Noi pensiamo che ci sia bisogno, soprattutto nel panorama italiano, di una voce indipendente e di punti di vista originali. Se credete la stessa cosa, allora potete decidere di sostenerci. Potete farlo in vari modi, da una donazione volontaria a un sostegno più rilevante, al vero e proprio finanziamento di un articolo a fumetti.»

Buon proseguimento.

Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)

Print Friendly, PDF & Email

Altri testi che potrebbero interessarti:

2 commenti su “Un viaggio che non promettiamo breve: una «mappa illustrata» a cura di Graphic News. #notav

  1. Al momento la visualizzazione da mobile ha qualche problema, ci sono lavori in corso per risolverli e presto dovrebbe funzionare al meglio. Intanto, da computer si vede perfettamente!

  2. […] Un viaggio che non promettiamo breve è parte di un lavoro narrativo-geografico che Wu Ming porta avanti da anni. Lavoro esposto nella presentazione interattiva Cantare la mappa. L’esplorazione del territorio come scrittura collettiva, la scrittura collettiva come intervento urbano (2017). Qui sopra, uno dei riquadri. Sullo sfondo, détournement di una foto di Michele Lapini: barca No Tav nel Canale della Giudecca, Venezia, e all’orizzonte le montagne della Val di Susa. A proposito di mappe: una recensione in forma di mappa di Un viaggio che non promettiamo breve è stata realizzata da Brochendors Broders per Graphic News, l’abbiamo segnalata qui. […]

Lascia un commento