#TifiamoScaramouche. StoRie di gueRRa di classe nello spiRito di MaRat

Tifiamo Scaramouche

Scaramouche visto da Alessandro Caligaris. Clicca per ingrandire.

[A cura di Marabou, da un’idea di Mauro Vanetti, con la collaborazione di Loulou L’Aubergine.]

Prima venne Tifiamo Asteroide, poi fu il tempo di Tifiamo 4 e ora tocca a Tifiamo Scaramouche: una raccolta di racconti che ha per protagonista proprio Scaramouche e la sua maschera. Dopotutto, le spoilerate post-lettura de L’armata dei sonnambuli non si erano fatte attendere e il flusso magnetico che attraeva centinaia di commenti su Giap preparava le basi per una nuova avventura collettiva.

Ora che l’asteroide ha fatto il suo dovere spazzando via il governo Letta (ma si sa: i replicanti delle larghe intese sono droni duri a morire e si riproducono incessantemente anche nelle voragini aperte dall’impatto) e i fotoracconti sull’acqua di #Tifiamo4 hanno aperto brecce alla frontiera tra terra e mare, non resta che calarsi sul viso la maschera di Scaramouche e viaggiare nel tempo insieme al suo rostro, nel tentativo di aprire nuovi squarci nella storia.

A questo scopo, dopo aver saggiato la sacca e studiato le mappe, sono state definite alcune rotte imprescindibili per portare a termine il viaggio-racconto:

1. Per prima cosa il viaggio sarà suddiviso in lustri dal 1640 al 2014 (1640-1644, 1645-1649, 1650-1654, ecc.).

2. Ogni partecipante dovrà prenotare un lustro nel quale ambienterà il suo racconto. Le prenotazioni si apriranno alle 0:00 del 16 settembre 2014 [Stanotte, N.d.R.]. Per candidarsi bisognerà inviare una mail all’indirizzo tifiamoscaramouche@gmail.com, indicando nome del partecipante e lustro desiderato. I lustri presi sono presi, chi prima arriva se lo piglia e gli altri devono scegliere tra quelli che rimangono. Nella mail i partecipanti dovranno indicare il proprio nome (o pseudonimo) e il contatto che desiderano rendere pubblico per facilitare la comunicazione fra tutti i partecipanti. In questa pagina verrà resa pubblica l’assegnazione di ciascun lustro, il nome dell’autore che se l’è aggiudicato e il suo contatto. I partecipanti sono incoraggiati, ma non obbligati, a comunicare tra loro, in special modo coloro che scelgono lustri adiacenti, in modo tale da creare connessioni tra un racconto e l’altro.

3. Nel racconto Scaramouche dovrà essere coinvolto in qualche evento storico realmente accaduto.

4. Nel racconto dovrà comparire una scritta su un muro.

5. Il racconto non dovrà superare le 20.000 battute spazi inclusi e dovrà seguire le seguenti norme redazionali: carattere Times New Roman, corpo 12, interlinea 1. Il corsivo si utilizza per tutte le parole straniere o dialettali non di uso corrente e per i titoli. Per dialoghi e citazioni si prediligono le virgolette basse o caporali (« ») e per le citazioni all’interno dei dialoghi le virgolette alte (“ ”). Le citazioni lunghe che superano le tre righe saranno riportate in corpo 10, senza virgolette e separate dal testo con una riga di spazio bianco. In presenza di virgolette si segua la seguente interpunzione:

Marie urlò: «Negoddìo!».
Bastien disse: «Negoddìo».
Scaramouche pensò: «Anch’io negoddìo…».

I racconti dovranno essere inviati entro le ore 23.59 del 21 dicembre in formato .doc o .odt all’indirizzo: tifiamoscaramouche@gmail.com

Alle armi etc.

Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)

Print Friendly, PDF & Email

Altri testi che potrebbero interessarti:

9 commenti su “#TifiamoScaramouche. StoRie di gueRRa di classe nello spiRito di MaRat

  1. Domanda sulla rotta da tenere: nei commenti al precedente post in cui si parlava di #TifiamoScaramouche compariva l’ulteriore paletto “Il racconto dovrà essere dotato di piccola bibliografia in stile Atto V dell’Armata dei Sonnambuli.”
    È sempre valido? Oppure lo Spirito di Marat è così super partes da essersi abbattuto prima sui paletti che sui partecipanti? :-)

    • Ti sei risposto da solo: lo Spirito di Marat non risparmia nessuno, può travolgere tutto, anche i paletti ;) Ma è bene ricordarsi che lo Spirito di Marat non è super partes, non è mai neutrale.

  2. A 36 ore dalla “chiamata” su Giap siamo a 36 lustri accaparrati. Il Novecento ve lo siete pappato quasi tutto, solo un lustro è superstite.

    http://simo.noblogs.org/post/2014/09/11/tifiamoscaramouche-lustri-e-contatti/

  3. A causa di un problema tecnico di noblogs.org il mio blog, con la pagina nella quale è stata resa pubblica l’assegnazione dei lustri e i contatti dei partecipanti, è momentaneamente giù. Sperando che la situazione si risolva al più presto, come soluzione provvisoria pubblico qui la lista dei 47 lustri assegnati al 18 settembre e di quelli ancora liberi. Va da sé che l’aggiornamento in tempo reale dei lustri non può avvenire in questa pagina e che se il problema non si dovesse risolvere entro breve troveremo altra soluzione:

    1640-1644: libero
    1645-1649: Roberto La Paz, adrianorusso5 su gmail
    1650-1654: Mario Mantilli, mariomantilliv su yahoo.com
    1655-1659: Marta, marta.chiantore su gmail
    1660-1664: libero
    1665-1669: libero
    1670-1674: libero
    1675-1679: libero
    1680-1684: libero
    1685-1689: Luca Padovano, luca.padovano su gmail
    1690-1694: libero
    1695-1699: ScareMuzza, attilio.pittelli su gmail
    1700-1704: Cioppy, cicolellac su gmail
    1705-1709: libero
    1710-1714: libero
    1715-1719: libero
    1720-1724: libero
    1725-1729: libero
    1730-1734: libero
    1735-1739: libero  
    1740-1744: libero
    1745-1749: libero
    1750-1754: libero
    1755-1759: libero
    1760-1764: Scesi Dal Treno, scesidaltreno su gmail
    1765-1769: libero
    1770-1774: libero
    1775-1779: libero
    1780-1784: libero
    1785-1789: libero
    1790-1794: libero
    1795-1799: Lo.Fi, lorenfilip su gmail
    1800-1804: Salvatore Talia, taliasalvo su tiscali.it
    1805-1809: libero
    1810-1814: Marco Meacci, @marcomeacci
    1815-1819: Nastas’ja Filippovna, giulia.dellarocca su gmail
    1820-1824: Roberto Gastaldo, robgast69 su gmail
    1825-1829: libero
    1830-1834: Eleonora, wildlindy su gmail
    1835-1839: Gianluca, pang82 su libero.it
    1840-1844: Antonio Pittelli, ermopan su gmail
    1845-1849: Vascello, ildars su hotmail
    1850-1854: Monica Garbelli, viola6975 su gmail
    1855-1859: duminchi, dritan.glaneur su gmail
    1860-1864: Vituperio, fabionassi su hotmail.it
    1865-1869: jo march, carlotta su autistiche.org
    1870-1874: Francesca Frigeri, francescafrigeri7 su gmail
    1875-1879: brochendors brothers, biagioni.dav su gmail
    1880-1884: Francesco Benati, f.benati su alice.it
    1885-1889: Nicola Casucci, nicola.cscc su gmail
    1890-1894: AndrSci, andrea.sciuto su poste.it
    1895-1899: Daniele Zavattini (notchosen), danevil9 su hotmail.it
    1900-1904: Davide Gastaldo, @davidegastaldo
    1905-1909: Mauro Vanetti (@MauroVanetti), mauro su marxist.com
    1910-1914: Corrado Gioannini, ts su gioco.33mail.com
    1915-1919: Avvocato Laser, ale.villari su gmail (@AvvocatoLaser)
    1920-1924: Bakunin, alessandro_lagrua su libero.it
    1925-1929: L’orso, andrea.adastra su gmail
    1930-1934: A4D, andrea4d su me.com
    1935-1939: mr.tony, azionemutante20 su hotmail
    1940-1944: Sandro Zinani, sandro_zinani su hotmail.it
    1945-1949: Raffaella, giancascade su gmail
    1950-1954: Mimmo Quarta (R&D VIBES), faugno su vodafone.it
    1955-1959: Stepache, stefanocasulli su gmail
    1960-1964: El_Pinta, pintarelli.flavio su gmail
    1965-1969: Giuseppe Barbato, vasilijivanovic su gmail
    1970-1974: Fiore Gemini, fioregemini su gmail
    1975-1979: Lou Palanca, loupalanca su gmail
    1980-1984: Ileana, ileana.g.84 su gmail
    1985-1989: Giancarlo, giancascade su gmail
    1990-1994: Effe, proveffe su gmail
    1995-1999: libero
    2000-2004: Slavina Perez, ziaslavina su gmail
    2005-2009: libero
    2010-2014: Barbara Bagatin, ziovania71 su gmail

    • Se lo scopo è quello di far comunicare tra loro almeno alcuni degli autori, in modo che ci siano elementi di continuità o almeno di “fottuta risonanza” da un racconto all’altro, es. da un lustro al successivo, forse più che pubblicare una lista di indirizzi e-mail (che non stimola granché l’interazione ed è paradisiaco per gli spider spammatori), bisognerebbe aprire una mailing list dedicata.

  4. Ciao a tutti,

    Volevo solo segnalare che i manifestanti a Napoli, secondo LaRepubblica, “inddossano la maschera di Pulcinella, simbolo della giornata”.

    http://www.repubblica.it/politica/2014/10/02/news/proteste_bce-97161595/?ref=HRER3-1

  5. Proposta dell’ultima ora: è possibile un racconto che sia un lustro avanti? 2015-2019
    Lo so, arrivo tardi e assumo l’attitudine dello sborone, me ne scuso però tento di legittimarmi con un bieco modo: Bifo alla presentazione dell’Armata dei Sonnambuli invitava gli autori a immaginarsi un futuro, a questo punto propongo di seguire la via.