Zeppo’s Gone. Riccardo / Wu Ming 5 è uscito dal collettivo

Zeppo's Gone. Riccardo / Wu Ming 5 è uscito dal collettivo. «Anyhow, we're all set now, aren't we?»

Alla fine di giugno dell’anno scorso, Riccardo / Wu Ming 5 ci ha comunicato di voler lasciare il collettivo. Ci ha spiegato i suoi motivi, ne abbiamo parlato, abbiamo preso atto della sua decisione.

Si trattava solo di capire se dare l’annuncio subito – con L’invisibile ovunque ancora in fase di stesura e un nuovo album del Wu Ming Contingent in gestazione – o aspettare un momento migliore.

Di comune accordo, abbiamo atteso che uscissero l’ultimo libro scritto e l’ultimo disco inciso insieme, in base al nostro principio che l’opera viene prima dell’autore.

Chi ha assistito alle presentazioni de L’Invisibile Ovunque avrà comunque già notato l’assenza di Wu Ming 5 e magari si sarà pure chiesto perché. Ecco la risposta.

La decisione di Riccardo è maturata dopo una lunga elaborazione personale e un progressivo diradarsi della sua partecipazione alle attività del collettivo.

La vita dei gruppi, di collaboratori e di amici, è soggetta a trasformazioni, prese di coscienza e rivolgimenti esistenziali. Per quanto ci riguarda, Wu Ming non è mai stato concepito come un destino a vita, ed è del tutto naturale che i suoi membri possano scegliere di cambiare percorso. Del resto, era già accaduto nel 2008 a Luca / Wu Ming 3.

Rispetto ad allora, però, la situazione è molto diversa. La nostra “band di narratori” è sempre più attiva in progetti che vanno ben oltre la scrittura di romanzi e che coinvolgono sempre più persone. Tramite Giap e tramite la rete di contatti e collaborazioni costruita in oltre sedici anni di attività, Wu Ming ha ormai superato i confini del collettivo, per diventare una piccola costellazione, un ambito di riferimento e – ci piace pensare – una comunità: la Wu Ming Foundation. Un «collettivo di collettivi» che sforna inchieste, musica, incontri, storie, libri, voci e immagini.

Dunque si va avanti. La vita va avanti. I cuori continuano a battere. La lucha sigue.

hunters«Scattò come un daino, saettando tra gli alberi. Li condusse lontano, sempre più avanti, instancabile e rapido, poiché infine la sua decisione era presa. Lasciarono indietro i boschi intorno al lago. Scalarono lunghi e cupi pendii, i cui contorni si staccavano netti contro il cielo rosso del tramonto. E venne il crepuscolo. Andavano veloci, come ombre grigie per contrade rocciose».
Il Signore degli Anelli, libro III, capitolo I.

Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)

Print Friendly, PDF & Email
Tagged with 

2 commenti su “Zeppo’s Gone. Riccardo / Wu Ming 5 è uscito dal collettivo

  1. […] sa che Riccardo ha deciso di uscire da Wu Ming nell’estate 2015, potrebbe stupirsi nel vedere sulla copertina, e in grande evidenza, lo pseudonimo «Wu Ming […]

  2. […] almeno da sei anni si sveglia oggi, scopre che siamo “in tre” – lo siamo almeno dal giugno 2015 – e si esalta per lo “scoop”. […]