Wu Ming on the road, ultime date del 2011


Infine ci siamo. Queste sono le nostre apparizioni pubbliche di maggio e giugno, ovvero le ultime occasioni di vederci nel 2011. Dopodiché, il nostro “Never Ending Tour” si prenderà una pausa, forse non breve. Abbiamo bisogno di concentrarci sui progetti già avviati, di studiare e scrivere in regime “ora et labora”. Se continuiamo a girare come trottole, la fatica avrà il sopravvento. Ragion per cui, il calendario è chiuso. Per favore, non spediteci inviti, richieste, proposte etc. Le poche eccezioni alla regola sono già concordate da tempo. Quando saremo pronti a rimetterci in strada, vi avviseremo. Bene, adesso prendete nota:

Venerdì 6 maggio
SAN GINESIO (MC)
h. 21.30 – Teatro Comunale G. Leopardi
Wu Ming 2 + Contradamerla
Altai in reading

Sabato 7 maggio
VENEZIA
h. 21, S.A.L.E. Docks
Magazzini del Sale, Dorsoduro 265, vicino a Punta della Dogana
Festival “Al limite”
In senso stretto non è una data nostra, ma nell’accezione più ampia sì,
perché va in scena
“OMICIDI, JAZZ E BLACK POWER”
Uno spettacolo di Margine Operativo
tratto dal romanzo New Thing di Wu Ming 1
Qui il video di presentazione.
Per prenotazioni:

allimitefestival@gmail.com – Tel. 3407386814
Riduzioni per studenti al di sotto dei 26 anni.

Domenica 15 maggio
BOLOGNA
h. 19, Bartleby
via S. Petronio vecchio 30/a
“Wu Ming Nabat Ensemble” (ibrido di due band)
Presentazione + reading musicale
Anatra all’arancia meccanica

Lunedì 23 maggio
BOLOGNA
h. 18 Mel Bookstore
via Rizzoli 18
WM2 presenta il libro di Luca Gianotti
L’arte di camminare, Ediciclo Editore
(prefazione di WM2)

Venerdì 27 maggio
FERRARA
h. 16:30, Biblioteca Ariostea
via Scienze 17
Incontro “La macchina mitologica. Alla riscoperta dell’ antropologia critica di Furio Jesi (1941-1980)”
Nel corso dell’incontro verranno presentati i volumi:
Furio Jesi, n.31 della rivista “Riga” (a cura di Marco Belpoliti ed Enrico Manera), Marcos y Marcos, 2010;
Cultura di destra. Con tre inediti e un’intervista (a cura di Andrea Cavalletti), Nottetempo 2011.
Intervengono i curatori Andrea Cavalletti, Enrico Manera, lo scrittore Wu Ming 1. Introduce e modera Roberto Roda (Centro Etnografico Ferrarese).

Martedì 31 maggio
CAMPI BISENZIO (FI)
h. 21, Teatrodanteopenspace
Piazza Dante 23
Presentazione di
Anatra all’arancia meccanica

Mercoledì 1 giugno
SIENA
h. 17, Sala cinema Fieravecchia
Facoltà di Lettere e filosofia, via Roma 47
Seminario “Il lavoro culturale”
WM1, “L’occhio del purgatorio: i tempi della rivolta e dell’utopia”

Venerdì 3 giugno
SETTEFONTI (BO)
h.20:30, Agriturismo Dulcamara
via Tolara di Sopra 78
“Cena con l’autore”
Cena sarda con presentazione del nuovo numero
di “Nuova Rivista Letteraria” (Edizioni Alegre)
con il direttore Stefano Tassinari, Wu Ming 1 e Massimo Vaggi
Cena + rivista: € 22
Info e prenotazioni: 051796643

Sabato 4 giugno
RAVENNA
h.19, Via dell’Almagià 2, Darsena di città
WM4 presenta
L’eroe imperfetto
nell’ambito del Festival delle culture

Mercoledì 8 giugno
FIRENZE
h. 21.30, Libreria Cucuclia
Via de’ Serragli 3R
WM2 presenta Il sentiero degli dei

Giovedì 16 giugno
BOLOGNA
h. 19, Parco della Montagnola
(alla fine della scalinata che sale da piazza XX settembre,
dove c’è la terrazza su via Indipendenza)
Festa “10 + 100 anni di FIOM”
dopo l’acclamato Live at Bartleby’s torna il
Wu Ming Nabat Ensemble in:
“La ballata del Corazza Live”
Qui il programma completo della festa (PDF)

Giovedì 23 giugno
ROMA
h.17 Urban Center del XI Municipio
Via Niccolò Odero 13, Garbatella
WM2 interviene all’incontro
“Pensare Collettivo, Scrivere Collettivo”

Venerdì 24 giugno
VERBANIA
h 17.45, Il Chiostro, Via Fratelli Cervi, 14
WM2 presenta Il sentiero degli dei
www.letteraltura.it

Mercoledì 29 giugno
BOLOGNA
h. 21:30 Giardini di via Filippo Re
(giardini della Facoltà di Agraria, zona via Irnerio)
Botanique Festival
Razza Partigiana – Il Reading

Venerdì 1 luglio
S. GIOVANNI d’ARNO (FI)
Presentazione de Il Sentiero degli Dei

Domenica 10 luglio
STACCIOLA DI S. COSTANZO (PU)
Festival Ville e Castella 2011
Wu Ming 2 + Contradamerla
Altai in reading

Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)

Print Friendly, PDF & Email

Altri testi che potrebbero interessarti:

20 commenti su “Wu Ming on the road, ultime date del 2011

  1. a verbania?!? A VERBANIA?!?
    se ti serve una guida indigena fammi sapere, non vedo l’ora!

  2. O WM1, La foto l’hai scattata in cima al mt Kenya, vero?

    Ti tengo d’occhio, sai, ;-) non ho scordato che tra i tuoi progetti c’è un 1 sulla montagna.

    E, con pazienza da alpinista, lo sto aspettando :-)

    Buon lavoro, soprattutto per gli altri progetti, es. le 1000 pagine del King entro l’autunno!

  3. @piron
    eh già, vogliamo piantare la bandierina WM proprio su tutte le province della penisola. Se non sbaglio ci mancano:

    Agrigento, Caltanissetta, Carbonia-Iglesias, Caserta, Catanzaro, Chieti, Crotone, Enna, Frosinone, Isernia, Lecco, Matera, Novara, Ogliastra, Olbia – Tempio, Oristano, Ragusa, Reggio C., Rieti, Siracusa, Sondrio, Taranto, Teramo e Vibo Valentia.

    Per la guida indigena, ti contatto in privato…

  4. A Novara io e WM3 presentammo “Nemici dello Stato”, un’era geologica fa… :-)

  5. E allora vai, una di meno…

  6. @ Giovanni Ridolfi

    come posso averla scattata io se ritrae la band al completo? :-)
    Cmq, no, quello non è il Monte Kenya, ma se proprio ti interessa, eccoti il comandante Heriberto Cienfuegos a quota 5000:
    http://www.wumingfoundation.com/images/P1010497.jpg
    Tranquillo, ché il progetto “alpinistico” va avanti.

  7. @ Piron, a Verbania non è la prima volta, ci presentammo Manituana quattro anni fa (alla Biblioteca civica). Insomma, non siamo proprio degli habitués, ma facciamo l’umanamente possibile per non trascurare il Piemonte nord-orientale! :-)

  8. @WM2: ok, aspetto tue notizie, qui o su anobii (sono piron anche lì).

    @WM1: potresti cogliere l’occasione per tornare da ‘ste parti, dai che andiamo a farci una giornata in montagna!

    Buona giornata a tutti

  9. ot: immaginavo che fucilavano un papa…

    http://www.youtube.com/watch?v=EPFZ4xbJdds&NR=1

  10. scusate se continuo l’ot, ma i fatti recentissimi mi hanno fatto venir voglia di suggerirvi un’idea per un racconto ispirato a Rambo III: Rambo va in Afghanistan a liberare il suo ex comandante e combattere i sovietici assieme ai mujaheddin, e incontra un giovane combattente di nome Osama…secondo me se sviluppate l’idea può venir fuori un bel racconto. Mi direte “fallo tu”, ma per ora credo di essere meglio come lettore che come scrittore.

  11. Grazie a tutti ragazzi per il bellissimo reading a Bologna da Bartleby! Ho riso fino alle lacrime, nonostante conoscessi quasi tutto a memoria!!! Complimenti davvero a WM2 che è un grande in queste cose, lo so che siete con l’acqua alla gola ma se aveste un poco di tempo da buttar via dovreste davvero farle più spesso…è stato bello rivedere tutti e 4 insieme prima della vostra nuova immersione totale nella scrittura, per la quale vi auguro buon lavoro.

  12. Quella di WM2 è un’arte rara da trovare in giro. Riesce a dare ritmo, colore e vita a ciò che narra senza appesantirlo con impostazioni da scuola di recitazione.
    Le narrazioni sgorgano limpide e coinvolgenti. Avrebbe potuto proseguire per ore e l’attenzione in sala non sarebbe calata di una virgola (forse giusto qualche malore da troppe risate ;-D).
    Peccato davvero che il tempo per farne sia poco, sarebbero delle splendide occasioni non solo per avvicinare più gente alla lettura, ma anche per stimolare a rimescolare, condividere, storie e punti di vista.
    Buona full immersion!

  13. Da romana posso solo affermare che Wu Ming 2 non solo se la cava bene col romanesco parlato ma assume proprio la tipica movenza da romano “coatto” sia per postura che per gestualità. Certo può ancora migliorare ;-) ma i presupposti son dei migliori anche perchè in mano aveva il libro… Benvenuti a sti frocioni rimane il top, per una romana trapiantata a Bologna, lo giuro, il top!!!!

  14. A causa della mia ignoranza vi ho scoperto solo recentemente ( qualche giorno fa) ma mi sto dando da fare per recuperare il tempo perduto =) A quando una visita qui a Cagliari ? =)

  15. @ dis-pater

    a Cagliari veniamo almeno una volta all’anno, ma nel 2011 interromperemo la serie positiva, perché abbiamo dovuto chiudere il calendario. Comunque, di occasioni future non ne mancheranno.

  16. @Wu Ming
    Perfetto allora nel frattempo leggerò tutto quello che mi sono perso…Non mi stupirei se un giorno prenderete il Nobel

  17. BUM!

  18. ahahahhaha

  19. @ dis-pater
    Io invece sì, parecchio.