News dalla Terra di Mezzo: autunno 2013

Rohirrim
Mentre siamo all’opera sulla copertina del saggio di Wu Ming 4, Difendere la Terra di Mezzo, il testo è in corso di impaginazione in casa editrice. Uscita prevista: intorno alla prima decade di novembre, salvo intoppi (incrociamo le dita).
Nel frattempo Wu Ming 4 è già ingaggiato in diversi appuntamenti “tolkieniani”. Ne anticipiamo alcuni, riservandoci di fornire ulteriori indicazioni e integrazioni mano a mano che il calendario andrà modellandosi:

Domenica 3 novembre, dalle 14.00 alle 16.00, per il terzo anno consecutivo, WM4 terrà una conferenza al Lucca Comics & Games, nell’ambito del ciclo di incontri gestito dall’Associazione Romana Studi Tolkieniani. Lo spazio a disposizione non è molto grande, quindi per partecipare al seminario è necessario iscriversi (l’iscrizione è gratuita, ma occorre avere pagato l’ingresso al festival). I dettagli si trovano QUI. Altre notizie sull’edizione di quest’anno del Lucca Comics & Games e sui seminari dell’ARST sono QUI.

Mercoledì 13 novembre, alle ore 10.00, parteciperà a una tavola rotonda organizzata presso l’Università degli Studi di Trento, sul tema “Letteratura e mito”. A WM4 è stato chiesto di intervenire sull’utilizzo e l’appropriazione della mitopoiesi tolkieniana da parte della destra italiana. Seguiranno dettagli.

– Non è ancora certo, ma probabilmente il libro di WM4 verrà presentato alla Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria di Roma (5-8 dicembre 2013). Anche in questo caso, seguiranno dettagli.

Per quanto riguarda il 2014, possiamo anticipare che WM4 parteciperà per la seconda volta ai seminari su Tolkien organizzati presso l’Istituto tomistico di studi filosofici di Modena. L’11 febbraio terrà l’intervento introduttivo all’incontro con i realizzatori del fan movie I Diari della Terra di Mezzo e in un’appuntamento successivo presenterà anche il suo libro.

A proposito di fan movie, sembra che quello messo in cantiere in Francia, Storm over Gondolin, ispirato a La Caduta di Gondolin (Il Silmarillion), abbia qualche ambizione in più rispetto ai precedenti inglesi The Hunt for Gollum e Born of Hope. Con l’anno nuovo partirà la campagna di crowdfunding. Sul sito dell’ARST c’è un articolo in proposito, con intervista al regista e videoclip. Per chi fosse interessat@, il materiale è QUI.
Infine per l’inverno 2014 è in progettazione a Bologna un seminario sull’invezione di universi narrativi, che verterà proprio sull’opera di Tolkien. E’ presto per parlarne, fintanto che non saremo certi di potere avviare come si deve un nuovo progetto a cui stiamo pensando da qualche mese. Fin da ora però possiamo dire che sarà necessario versare una quota di iscrizione al seminario e che la realizzazione del medesimo dipenderà da quante persone si iscriveranno (insomma, in un certo senso è un po’ crowdfunding anche questo…).

Per ora è tutto. In attesa di Difendere la Terra di Mezzo

 Weapons

Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)Scarica questo articolo in formato ebook (ePub o Kindle)

Altri testi che potrebbero interessarti:

Tagged with 

6 commenti su “News dalla Terra di Mezzo: autunno 2013

  1. questa faccenda dei fan movies, dai tempi di guerre stellari, secondo me è eccezionale. E a poterlo e saperlo fare, andrebbe indagata un po’.

    Liberare le storie dai loro proprietari esclusivi e dai copyright che le incatenano… mi sembra un bel terreno di battaglia.

  2. Interessante la data a Trento ma per me geograficamente scoraggiante… Forse un giorno Wu Ming 4 scenderà anche verso il Gondor meridionale…! ;)

  3. Non so se questo è il posto giusto per chiedere informazioni (se non lo fosse, perdonatemi) ma vorrei sapere se sarà disponibile anche in versione ebook?
    Sul sito della casa editrice non se ne parla e difficilmente avrò la possibilità di comprare la versione cartacea (vivo da qualche anno in Austria), ma mi piacerebbe molto leggerlo.
    Grazie mille
    Riccardo Gatani

    • Non so se uscirà in formato e-book, ma non credo. Però sul sito della casa editrice c’è il modo di acquistare i libri facendoseli spedire a casa. Al momento sul detto sito non c’è ancora traccia del mio libro (ho detto che bisogna incrociare le dita), ma siamo fiduciosi.

    • In ogni caso, dopo tot mesi dall’uscita del cartaceo, di solito gli ebook ce li facciamo da soli :-)
      http://www.wumingfoundation.com/giap/?page_id=6338

      • grazie a entrambi per le informazioni, proverò ad ordinarlo nella versione cartacea quando uscirà, nel frattempo aspetterò ed incrocerò le dita ;)